Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Risultati ricerca

11,00 €
11,00 €
In Stock
13,90 €
La spedizione del libro partirà 4/5 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
14,00 €
14,00 €
In Stock
12,90 €
12,90 €
15,90 €
La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
12,90 €
12,90 €
In Stock
14,00 €
14,00 €
In Stock
15,00 €
La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
15,00 €
15,00 €
In Stock
18,00 €
18,00 €
La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
15,00 €
15,00 €
In Stock
17,00 €
17,00 €
In Stock
8,50 €
8,50 €
In Stock

Paolo è preciso, metodico, puntuale. Tutto, nella sua casa come nella sua vita, è scrupolosamente in ordine, meticolosamente programmato. L'altro Paolo è disordinato, impreciso, trascurato. Ogni giorno s'inventa la vita, l'improvvisa. I fuoriprogramma sono la sua specialità. Il loro incontro èun gioco di specchi: l'immagine è la stessa, ma rovesciata. Un racconto semplice e immediato sull'incontro con l'altro, sulla scoperta della diversità, sulla straordinaria utilità dello scambio reciproco. Ma anche un invito a cercare l'altro che è racchiuso dentro ciascuno di noi.

In Stock

Un albero alto e maestoso. Una bella castagna che spunta tra le foglie. Un topo da terra pregusta già il suo pranzetto. Non gli resta che agitare la pianta per conquistare il bottino ma… siamo proprio sicuri che sarà così facile?
Un racconto tutto da scuotere per dare il via a una serie di buffi inseguimenti tra gli inquilini di un albero oltremodo affollato…

La spedizione del libro partirà 4/5 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!

Giacomo Leopardi, da bambino, era un vivacissimo regista e attore. Eccolo allora - in questo spassoso e poetico racconto - nel ruolo di un eroe greco, oppure nella parte di un pastore che non smette mai di camminare. E c'è il teatro con i burattini scansafatiche, che il signor bambino vuole svegli per andare a combinare qualche scherzetto. E c'è la storia esilarante dell'insopportabile minestra che rattrista la tavola, e quindi Giacomo ne organizza una delle sue, con la complicità del fratello Carlo e della sorella Paolina. E c'è un cassetto magico, che usa il cuoco di famiglia, con dentro delle meraviglie tutte da scoprire.

Introduzione di Mario Martone

In Stock

La Terra, forse, dovrebbe chiamarsi Mare: il pianeta Mare, con isole di terra. Il Mare non è solo immenso: è immensamente mobile, variabile, vivo, profondo, fertile, avventuroso. È dal Mare, con giocosa capriola, che comincia la parola Meraviglia.

Al Mare, sul quale si muovono le storie e le memorie del mondo, Roberto Piumini dedica questa emozionante raccolta di poesie, che i disegni di Paolo d’Altan accompagnano con tratto leggero.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Crescendo. Nove mesi di attesa. Dal concepimento alla nascita, Alessandro Sanna racconta la meraviglia della vita che cresce, affidandosi unicamente alla tecnica dell'acquarello. Le sue illustrazioni compongono una delicata storia per immagini, costruita a partire dalla forma della pancia della mamma. Al libro è allegato un Cd inedito che contiene 18 minuti di musica appositamente composta ed eseguita da Paolo Fresu.

In Stock

Lo scorrere del tempo non fa paura quando si è bambini, ogni stagione ha la sua bellezza e Nino e Nina lo sanno bene. Dodici poesie li guidano mese dopo mese nelle loro attività, nelle loro scoperte, nei loro giochi. Lo scrittore Bruno Tognolini racconta così l'anno che passa, accompagnato dai colori e dalle illustrazioni di Paolo Domeniconi. L'incontro tra i due autori ci regala "Nino e Nina", un albo illustrato evocativo ed emozionante. 

La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
In Stock

Un'amicizia speciale, fatta di piccole cose: le passeggiate nel parco, il grande ippocastano, le polpette di Mario, le gite al mare. E poi il pittore Michelangelo, i ghiaccioli sul naso in montagna, i film di spionaggio...  Perché se c'è un'amicizia così, si può anche ricominciare a essere felici. Con il patrocinio morale della Scuola nazionale cani guida per ciechi, Regione Toscana. 

In Stock

Trent’anni, un inverno difficile e la sensazione di non andare da nessuna parte: “Mi sentivo senza forze, sperduto e sfiduciato. Soprattutto non scrivevo, che per me è come non dormire o non mangiare”. Nasce da qui la decisione di lasciare Milano per trasferirsi in una baita di montagna a duemila metri, nella speranza di fare i conti con il passato e ricominciare a scrivere. Da una delle migliori voci della narrativa italiana, la storia di una lotta a mani nude contro il dolore per ritrovare se stessi.

La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!

Amali vede dalla finestra della sua cameretta l’albero, quell’albero che vaga per il paese e intimorisce gli abitanti. Esce di casa, gli si avvicina, gli parla, e scopre che l’albero è solo triste perché ha perso le radici e non sa più qual è il suo posto. Amali ricorda allora il viaggio che l’ha portata, come l’albero, lontana da casa. Le torna alla mente il sole caldo della sua terra, ma anche la paura che a volte l’assaliva. Ma ora non ha più paura, ha scoperto cose nuove nel suo nuovo paese, e degli amici.

Il mattino dopo, al risveglio si affaccia alla finestra e non vede l’albero, ma un ramo frondoso pieno di foglie e fiori poggiato sul davanzale. Fiori dal profumo dolce di cacao, fiori dal profumo salato delle gocce del mare che ha attraversato”.

In Stock

La Vespa Teresa bzzzzzzzzzzzeggia tutto il giorno, ma improvvisamente si ritrova in uno strano luogo mai visto, rumoroso e in movimento! Dove sarà casa sua, ora? Che grande avventura per una piccola vespa vagabonda! Età di lettura: da 4 anni.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Autunno, tempo di migrazioni. Da uno stormo si stacca un uccellino e cade al suolo. Un’ala rotta. Premurosamente, e con delicatezza, un leone lo soccorre e lo cura. Ora potrebbe riprendere il volo, ma i suoi compagni sono ormai lontani. L’inverno s’avvicina, e il leone gli apre le porte di casa. Insieme dividono il tepore del camino, il calore del pranzo, la gioia dei giochi sulla neve. Poi torna la primavera, e il cielo di nuovo si riempie di stormi. Triste il leone, triste l’uccellino, ma ci si deve separare. Il leone riprende la vita di sempre, e con nostalgia ogni tanto alza gli occhi al cielo. Fino a quando, è autunno, vede un uccellino staccarsi da uno stormo… Un libro sull'amicizia, per imparare che ci si può prendere cura dell’altro senza impedirgli di prendere il volo.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Una strana palla verde tutta piena di spine proprio sulla soglia di casa di Otto, lo scoiattolo. Lui non se ne cura. Ma ecco che la palla si apre e ne fa capolino un piccolo essere bianco e peloso che subito gli grida “Mamma”. Otto prova a spiegare che non è così. Invano. E invano prova a disinteressarsi della creatura…

La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!

Il piccolo coniglio, il suo papà e il cane Danton vivono al di qua della grande foresta. Grande è la curiosità di sapere cosa ci sia al di là degli alberi. Nasce così l’idea di costruire una gigantesca torre. Ma come procurarsi le pietre per erigerla? Semplice, scambiando il pane del suo forno con delle pietre! La fragranza delle sue pagnotte convince tutti gli abitanti del villaggio allo scambio, e la torre cresce giorno dopo giorno. Fino alla terribile bufera che la fa crollare... 

In Stock

Adele è la Nipote Sostituta della signora Pupa. Nel 2020 i ragazzi fanno un particolare lavoro: dopo la scuola, vanno a trovare le persone anziane per tenere loro compagnia, come dei veri e bravi nipoti. Adele si immagina pomeriggi noiosi. Ma sarà tutto diverso. Con Pupa le ore trascorreranno veloci, costruendo oggetti fantastici, ombrelli sibilanti, acchiappanuvole, soffiamusica da passeggio, e ascoltando i racconti di straordinarie avventure: quelle vissute dalla giovane Pupa in compagnia di un cammello-dinosauro e del Jinn, il genio buono che l'ha aiutata in situazioni difficili. Pupa è determinata, intelligente, ironica, mai triste. Ha dei nobili ideali: combattere le banalità, i pregiudizi, le falsità. Come fai a non volerle subito bene, ad una Pupa così? 

In Stock

Non ci vuole l’occhio di lince per accorgersene! Il papà può essere molto feroce, ma ama crogiolarsi al sole, come un leone. La mamma, bella e slanciata come una giraffa, sembra un’indossatrice. Il fratellino ha sempre la testa fra le nuvole, come un uccello. I cugini, è facile riconoscerli, fanno sempre le smorfie come le scimmie. Poi, i nonni, gli zii, e tutto il parentado. Senza dimenticare l’amico del cuore, che se non scappa di corsa come un ghepardo, diventerà il suo innamorato. Da ultima la ragazzina, la voce narrante. Con una complice strizzatina d’occhio invita a scoprire la sua di particolarità. Magari quella di essere a righe, come una zebra… Un divertito omaggio alla stupefacente singolarità dei nostri cari. 

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

La signora Tasso è anziana ma non rinuncia alla sua passeggiata domenicale in cima alla montagna, il Pan di Zucchero. Raccoglie piccoli tesori nel bosco ed è gentile con tutti. Il piccolo Lulù una mattina decide di andare con lei, anche se non ha troppa fiducia nelle sue giovani zampe. Seguendola, impara un mucchio di cose: i nomi delle piante e degli animali, ma anche a dare ascolto agli altri e al proprio cuore. Vedere il mondo dall’alto è una grande emozione, così, domenica dopo domenica, Lulù e la signora Tasso si arrampicano. Ma il tempo passa e la signora Tasso è sempre meno in forze…

In Stock
8,50 €

Il nonno è il destinatario della lettera che il piccolo orfano Van’ka scrive nella notte di Natale. A lume di candela, nel silenzio, con il terrore di farsi scoprire, prega l’unico parente a lui rimasto di venire a portarlo via da quell’apprendistato di botte, fame e poco sonno che il calzolaio gli impartisce. E ricorda i giorni felici di quando, al villaggio, le giovani cameriere della padrona lo viziavano a caramelle o il nonno lo portava nel bosco a tagliare l’abete per il Natale. 

In Stock