Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Risultati ricerca

14,00 €
14,00 €
In Stock
16,00 €
16,00 €
In Stock
15,00 €
15,00 €
In Stock

In un bellissimo pacchetto troverete l'Amicoccola e l'albo illustrato, a cui è ispirata, Il Venditore di felicità di Davide Calì illustrato da Marco Somà, Kite Edizioni

***

L'Amicoccola è una bambola fatta a mano, realizzata con tessuti di cotone, feltro e imbottita con ovatta anallergica.

Gli occhi sono ricamati a mano.

Lo scaldacollo di lana è realizzato a maglia. 

Fa parte delle Amicoccole, bambole amiche portatrici di coccole ed è alta circa 40 cm.

Può diventare confidente privilegiata, sostegno nei momenti di paura o compagna durante la nanna.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Casa di paglia, casa di legno, casa di mattoni... Materiali diversi per tre porcellini altrettanto diversi fra di loro. Uno pigro, uno un po' operoso e l'altro un lavoratore instancabile. Ma nonostante ciò hanno tutti una cosa in comune:la paura del lupo. Un racconto del folklore europeo dalla struttura interattiva che invita a leggere, contare, narrare e soffiare, come fanno i protagonisti dopo aver sconfitto le avversità. Condivide con altre fiabe classiche per l'infanzia il ritmo della narrazione proprio della tradizione orale.

In Stock

Un giorno una coppia trova il piccolo Boris solo e abbandonato in una palude. L'uomo e la donna, che da tanto tempo desideravano un figlio, decidono di prenderlo con sé e di crescerlo come tale. Gli anni scorrono sereni, fino al giorno in cui Boris, ormai cresciuto, decide di tornare alle origini per trovare se stesso. Solo allora capirà che per volersi bene non è necessario per forza assomigliarsi. Una parabola sulla definizione e sul significato della famiglia. 

In Stock

Siccome dicono che la felicità sia la cosa più importante, quando decidono di venderla, in barattoli piccolo, grande, e confezione famiglia, c’è subito la fila: una nonna, un ragazzo, una mamma di tanti figli: tutti a comprare la felicità. Peccato che quando il venditore di felicità se ne va, gli cade un barattolo piccolo e allora la verità si rivela. La felicità non si può vendere né comprare. E allora dove si trova? Cos’è che si diceva un tempo? Nelle piccole cose?

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

C'era una volta uno stagno dove le rane dormicchiavano, cacciavano e ogni sera, all'ora del tramonto, cantavano insieme. Un giorno, qualcosa cadde nello stagno e la prima rana che riuscì a scovarlo si ritrovò con una corona in testa. Presto divenne regina: non poté più bagnarsi le zampe né cacciare le mosche e si piazzò su una grande foglia in compagnia dei suoi lacché. In breve le rane dovettero servirla e smisero di cantare. Ma all'eccezionale esibizione di tuffi, la più grande tuffatrice dello stagno emerge dall'acqua senza corona... Una favola pungente che combina con leggerezza il dipanarsi del caso e la critica sociale, che racconta l'arbitrarietà del potere e il corso del destino, la noia della sovrana e l'euforia collettiva del coro. 

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Innamorarsi della bellezza della natura, amarla e desiderare di proteggerla è un sentimento profondo, che anche un bambino può vivere con pienezza.

Salvare un albero. Non uno qualsiasi, ma quel pruno sul viale davanti a casa. In primavera un pruno, con la sua splendida corolla di fiori, conquista la piccola Agata, che continuerà a volergli bene in tutte le stagioni. E quando un pericolo minaccerà il suo amico albero, lei saprà salvarlo con uno slancio d’amore meraviglioso ed esemplare.

In Stock