Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Nascono le Storie nel Barattolo ...

Nascono le Storie nel Barattolo ...

Con questo nuovo articolo vi presentiamo una nuova rubrica Storie nel Barattolo, che sarà curata da Mariaserena Melillo.

Chi è Mariaserena

Mariaserena è libraia da 12 anni, specializzata per ragazzi e da 7 si prende cura della sua libreria Le Storie Nuove di Conversano (BA)

Da quando aveva 4 anni legge tutto quello che le capita tra le mani, il tempo, l’esperienza e il lavoro hanno affinato la selezione. Ha amato fare di tutto con i libri, metterli in scena,leggerli ad alta voce, portarli a spasso, fino a farli entrare nelle scuole e nelle piazze.

Il primo libro letto “Le avventure di Cipollino” le ha insegnato che nei libri si può trovare la meraviglia, l’avventura e la lotta contro le ingiustizie. La stagione preferita nei libri per ragazzi è l’estate, perché lì tutto può succedere. Due sono i libri che spiegano il motivo per cui ha deciso di fare la libraia per ragazzi, uno letto e divorato da piccola e l’altro scoperto e amato da grande: “Il giardino segreto” di Frances Hodgson Burnett e “Gorilla” di Anthony Browne.

Se legge un libro bellissimo, deve per forza dirlo a qualcuno.

Come nascono le Storie nel Barattolo

Era un timido soleggiato sabato di marzo a Conversano e davanti ad un piatto di spaghetti con le cozze con Laura abbiamo stretto un patto di collaborazione. Abbiamo deciso di  mettere su una nuova rubrica per Mammachilegge! e di chiamarla “Storie nel barattolo”.  

Avete presente il Grande Gigante Gentile? Se lo conoscete, saprete bene che è un grande collezionista di sogni. Il signor GGG è altissimo, più alto delle case di due piani, gira di notte con una valigia ed una strana lunga tromba che gli serve per acchiappare sogni dalle stanze dei bambini addormentati, quando torna nella sua grotta di gigante li ripone dentro enormi  barattoli.

Se si pensa ai sogni come a delle storie non si può fare altro che paragonare i bravi scrittori a degli inventori di sogni e i librai a dei collezionisti di questi preziosi sogni, di queste storie. Da oggi vorremmo proprio fare questo, raccontarvi le storie che conserviamo nel barattolo, quelle che teniamo gelosamente custodite nella nostra dispensa, che amiamo e che vorremmo preservare.

Mariaserena Melillo