Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Libri per bambini sulla vita

Filtri attivi

  • Parole chiave: Natura

Un canto per voce sola di bambino, che accompagna il lettore di pagina in pagina attraverso campi, foreste tropicali, oceani, notti di luna, vie lattee, boschi e spiagge. Un omaggio alla perfezione degli animali attraverso lo sguardo amoroso di un bambino che ne desidera appassionatamente le straordinarie capacità. Un libro in cui la bellezza non è mai nominata, ma in cui tutto lascia intendere che è ad essa che tende la voce che lo percorre. Un libro-preghiera per dire che se il pensiero è laico, la natura è sacra.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Nella foresta sempre umida dei tropici, dove fra i rami di alberi giganteschi crescono orchidee e rampicanti, un bel giorno Enea e Alia, scesi dalla chioma della Ceiba, si accorsero di essere il primo uomo e la prima donna.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Inferocita per l'uccisione dei suoi piccoli da parte di avidi cacciatori, una tigre semina il terrore nei villaggi. L'imperatore decide allora di mandare l'esercito per ucciderla ma la veggente lo ferma: "Una sola cosa può placare la rabbia della tigre: offritele vostro figlio, il principe Wen". Il bimbo viene così adottato dalla tigre e riceve un'educazione spartana nella natura. E sarà proprio il bimbo a far riconciliare due mondi che non sono opposti, quello della natura e quello degli uomini.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Beh, ciao. Benvenuto su questo pianeta. Potresti essere un po' disorientato all'inizio, ma sei appena arrivato, dopotutto. La tua testa sarà già piena di domande, quindi partiamo con una veloce esplorazione del nostro pianeta e di come ci viviamo sopra.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Nessuno riesce a crederci, e invece l’impensabile è accaduto: lo abbiamo maltrattato, non ci siamo presi cura di lui e il mondo a un tratto si è arreso, è sparito nel nulla, si è volatilizzato. Da un giorno all’altro, non ci sono più mari, montagne, pianure, flora e fauna… sparito tutto.

Si chiamano in causa i politici, l’esercito, gli scienziati, i filosofi, gli ecologisti e persino i cuochi. E se gli ologrammi fossero la soluzione? O la cucina molecolare? Il più grande calciatore del mondo, in assenza del mondo, spaesato si chiede: «e ora sono il più grande calciatore di cosa?». Ma forse un modo per rimediare c’è…

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino