Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Libri per bambini sulla vita

Filtri attivi

18,00 €
18,00 €
In Stock
8,50 €
8,50 €
In Stock
15,00 €
In Stock
16,00 €
16,00 €
In Stock
20,00 €
20,00 €
In Stock
18,00 €
18,00 €
In Stock
15,00 €
15,00 €
In Stock
12,90 €
In Stock
22,00 €
22,00 €
In Stock
14,00 €
In Stock
14,00 €
14,00 €

Un canto per voce sola di bambino, che accompagna il lettore di pagina in pagina attraverso campi, foreste tropicali, oceani, notti di luna, vie lattee, boschi e spiagge. Un omaggio alla perfezione degli animali attraverso lo sguardo amoroso di un bambino che ne desidera appassionatamente le straordinarie capacità. Un libro in cui la bellezza non è mai nominata, ma in cui tutto lascia intendere che è ad essa che tende la voce che lo percorre. Un libro-preghiera per dire che se il pensiero è laico, la natura è sacra.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino
18,00 €

Una pioggia o, meglio, un arcobaleno di disegni di un maestro-grafico di fama internazionale: Guido Scarabottolo.

Il libro-non libro è dedicato ai bambini che ameranno navigare tra innumerevoli figurine in bianco e nero e a colori riconoscendole, copiandole, usandole. Ma è in particolare all'attività del ritaglio che li invita l'autore:" Ho disegnato tante cose: colline, montagne, alberi, case, nuvole, mezzi di trasporto, persone, animali, oggetti smarriti... e tutte queste cose le dovresti ritagliare e poi usare per comporre paesaggi e per rappresentare storie che hai letto o inventato...Lo scopo è quello di comporre un paesaggio che si può guardare da ogni lato e magari anche di poter muovere le figure, come a teatro".

In Stock
8,50 €

Il nonno è il destinatario della lettera che il piccolo orfano Van’ka scrive nella notte di Natale. A lume di candela, nel silenzio, con il terrore di farsi scoprire, prega l’unico parente a lui rimasto di venire a portarlo via da quell’apprendistato di botte, fame e poco sonno che il calzolaio gli impartisce. E ricorda i giorni felici di quando, al villaggio, le giovani cameriere della padrona lo viziavano a caramelle o il nonno lo portava nel bosco a tagliare l’abete per il Natale. 

In Stock

Ma chi sono questi personaggi strani nascosti nel libro che tieni tra le mani? Va tutto bene Merlino! Sono mostri dolci come un pasticcino! "Nella mia vita sono accadute un sacco di cose meravigliose e terribili, come in quella di tutti. E questo è ciò che disegno, il meraviglioso e terribile."
Emmanuelle Houdart si lascia trasportare dalla meraviglia, ed esprime l'amore per il figlio con una deliziosa filastrocca affollata di bizzarri e teneri personaggi, approdati alla quotidianità direttamente dal mondo delle fiabe. Una celebrazione dell'infanzia nella sua espressione più giocosa e gioiosa. 

In Stock

Dalla penna di una grande autrice americana, un classico del 1947 reinterpretato nelle straordinarie illustrazioni di una tra le più celebri e amate illustratrici al mondo.

“Ma io quando divento grande?” Un libro dolcissimo, perfetto per rispondere a una delle domande più ricorrenti dei bambini. Tutti i genitori sanno quanto i bambini crescono in fretta. Ma al piccolo protagonista di questa storia sembra di non diventare mai grande, nemmeno un pochino. Tutt’intorno ogni cosa cresce: gli alberi germogliano, i fiori sbocciano, persino il suo cucciolo e i pulcini nel pollaio diventano più alti. E lui, quando diventerà grande? 

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Ci sono tanti animali diversi sulla Terra e altrettanti bebè! Ma come vengono al mondo le piccole tartarughe? I girini, le farfalle o i canguri ? E le balenottere? E i pinguini? E gli ippocampi? Tanti cuccioli crescono come noi dentro la pancia delle loro mamme. Rettili, uccelli e anfibi invece sgusciano dalle uova. Anche i pesci ne depongono di piccolissime, e a milioni! Attraverso un delicato gioco di pagine trasparenti, il dolcissimo album di Aina Bestard svela la nascita di sette bebè animali… e il miracolo della vita.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Kid si è trasferita con i genitori a New York. Il palazzo si rivela bizzarro sin da subito: si mormora che sul tetto viva una misteriosa capra e che porti sette anni di fortuna a chiunque la veda! Kid è così timida da non riuscire a rivolgere la parola a nessuno, ma per scoprire la verità sulla capra dovrà conoscere i nuovi e stravaganti vicini di casa: Jonathan, il pensionato che ha subito un ictus e cerca un modo diverso per comunicare; Kenneth P. Gill, appassionato di opera lirica e criceti; e Joff scrittore di fantascienza cieco che ama andare in skateboard. Per fortuna Kid incontra un nuovo amico, Will, che ha paura delle altezze e ha una nonna iperprotettiva, ma è pronto a indagare insieme a lei sulla leggendaria capra sul tetto. 

In Stock

Una mattina il grillo non si alzò.

Tutto era come sempre: il sole nel cielo, l’erba nel prato, l’acqua nel fiume.

Ma quella mattina, il grillo non si alzò.

Il grillo non si alza nemmeno la mattina seguente, né quella dopo ancora. Il quarto giorno ci prova, per poi tornare a dormire. Preoccupati, i suoi amici si riuniscono, gli provano la febbre, lo spronano e lo motivano, e lì fuori, in breve tempo, è tutto un ammasso insopportabile di voci. Finché un giorno, a trovare il grillo arriva il Silenzio... 

In Stock

È estate, il piccolo coniglio Lorenzo si annoia. Chiede il permesso di andare a giocare in giardino. «Ormai sei grande» gli dice la mamma, «puoi giocare fuori ma non oltrepassare lo steccato». Lorenzo però, giunto allo steccato, lo supera di qualche passo. Il giorno seguente va ancora un po’ più lontano, oltre il castagno, poi oltre il fiume e così via. Inizia, quindi, un’avventura che lo porterà alla scoperta del mondo, lontano da casa e dalla sua mamma. Fiero, felice, a volte stanco e spaventato, Lorenzo affronta una dopo l’altra le difficoltà di chi viaggia, per la prima volta, da solo. Con lo sguardo rivolto alle sorprese del futuro e insieme agli affetti del passato, il piccolo coniglio imparerà ad affrontare la vita e a diventare grande.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Un libro leggero e divertente per far vivere ai bambini in prima persona l'emozione dell'annuncio del loro arrivo. «Questa mattina, appena svegli, mi ha detto che aveva un pesciolino nella pancia... un piccolo pesciolino che di nascosto aveva iniziato la sua vita di pesciolino-ballerino». Un futuro papà, un po' frastornato, ci rende partecipi dello choc che si prova all'annuncio dell'arrivo di un bebè. Stupore, incredulità, gioia: sentimenti diversi spiegati con grande delicatezza e una buona dose di humor. Un album di una semplicità sorprendente, colmo di tenerezza ed emotività. Un libro per spiegare come arrivano i bambini, la meraviglia della nascita, raccontato da un papà un po' rimbambito ma felicissimo.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Dorotea è una grassa e felice scrofa, è un maiale rosa, perfettamente a suo agio nel ruolo di padrona di casa. Il libro, seppur senza parole, come in un dialogo intimo e familiare, ci invita a riconoscerci nei gesti e nelle situazioni di Dorotea e del suo birbante porcellino: dalla preparazione di una torta all’invito degli amici per il tè, dal bagno fino all’ora di andare a dormire. L’albo presenta pagine in cartoncino illustrate solo sul fronte che, come quinte di teatro, offrono aperture che rendono viva e quasi tridimensionale la scena e, invitandoci ad entrare ed uscire tra una fessura e l’altra, ci introducono nelle stanze che compongono casa Sgrunf. La porta d’ingresso socchiusa è un invito a spingere la porta e chiedere: “Possiamo entrare? 

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Eva, un’anziana signora conosciuta da tutti per essere sempre arrabbiata e poco socievole, non esce di casa da molto tempo e tutto il quartiere si chiede cosa starà architettando… Un giorno finalmente Eva torna in paese e, nel vederla, i vicini le chiedono cosa l’abbia spinta ad uscire di nuovo. Ad ognuno lei risponde che “oggi è un giorno molto speciale”, senza entrare nei dettagli, e continua il suo cammino con passo fermo. I vicini, incuriositi, decidono di seguirla con l’aiuto di Roman, l’aviatore. E così scoprono che quello è un giorno molto speciale per Eva perchè è il suo primo giorno di scuola.

In Stock

“Ho spedito qualcosa. Come una lettera nella buca dell’ufficio postale. Come un piccione viaggiatore. Come un telegramma dettato al telefono. Come un bigliettino passato di nascosto. Era soltanto un bacio portato dal vento.

Un piccolo, piccolo bacio. Dove andrà?”

In Stock

Big Red, Ramses, Freccia, Birba, Liquirizia e Mosquito fanno parte di una banda di gatti di strada. Riuscirà un micio senza nome a entrare nel gruppo? Un salto di qui, un salto di lì e il gioco è fatto: anche i piccoli possono fare grandi cose!

In Stock

Un libro pensato come un piccolo teatrino: a ogni pagina il piccolo lettore vedrà dispiegarsi sotto i suoi occhi una scena distribuita su tre pagine, con una ribaltabile che si apre come un sipario e svela la risposta alla domanda che il piccolo protagonista del libro rivolge ogni volta a un animale diverso: «Hai un cucciolo nella pancia?». A rispondere saranno 24 animali scelti da Lucia Scuderi tra i casi più curiosi esistenti in natura, cosicché il piccolo lettore, oltre a stupirsi per la sorpresa che il gioco delle pagine ribaltabili gli offre, imparerà un mucchio di cose sul modo diverso che ogni animale ha di mettere al mondo i suoi cuccioli. 

In Stock

Qui, come negli altri straordinari libri ideati nel 1945, Munari gioca su un racconto essenzialmente visivo pieno di attese e di sorprese ottenute attraverso soluzioni semplicissime. Toc toc … e una porta si apre.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Questo libro l'abbiamo pensato per ricordarci che abbiamo il naso. Che il naso ha una gran voce e tutto un suo vocabolario per dire e disdire di puzze e di odori. E se solo ci fermassimo un attimo ad ascoltare la voce silenziosa del naso, scopriremmo che è da lì che partono il brivido del ribrezzo, il sussulto dell'acquolina e il languore di un batticuore. Una fiaba per educare alla scoperta degli odori delle cose e delle persone.

In Stock

Una storia d'amore tra una mamma e il suo bambino... Un libro che racconta il segreto del cerchio della vita, dalla nascita e per sempre... Un testo che affronta in modo delicato il tema della continuità dell'amore. La relazione continua nell'adolescenza, fino alla maturità. La canzone che gli canta la mamma da quando è neonato ritorna, passando da una generazione all'altra e oltre.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino