Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

.

Rivista HAMELIN n.40- Dove vanno le figure

12,00 €

Questo numero si pone l’obiettivo di “fare il punto” sulla situazione dell’albo illustrato e dell’illustrazione in Italia oggi. Gli indubbi progressi dell’affermazione dell’albo negli ultimi quindici anni spesso ci hanno portato a mettere in evidenza libri, editori, autori e stili e a lodare gli evidenti miglioramenti. Pure la sensazione è che ora ci sembra inutile, se non controproducente, continuare sulla scia dell’entusiasmo della novità, ma sia piuttosto necessario fermarsi e cercare di leggere con lucidità, dal punto di vista critico, i risultati effettivamente raggiunti, le criticità, i nuovi fronti verso cui è necessario lavorare.

La copertina e la quarta sono di Lilli Carré. Le illustrazioni interne sono di Nazli Tahvili.

Quantità
In Stock

PANORAMICHE

DOVE ANDRANNO LE FIGURE?

– Dove andranno le figure? • Ilaria Tontardini

– Impasse • Fabian Negrin

– Il singolare sviluppo dell’albo francese • Sophie Van der Linden

– Sotto e sopra la superficie dell’immagine. Intervista a Luigi Raffaelli • Ilaria Tontardini

– Lettera ad aspiranti illustratori • Alessandro Gottardo

– Il segno più è contenuto e più ha contenuto. A cena con William Wondriska, Remy Charlip e Bob Gill • Massimiliano Tappari

– Di buchi, disegni e animali. Conversazione tra Anke Feuchtenberger e Stefano Ricci • Stefano Ricci, Anke Feuchtenberger

JOSÉ PARRONDO

RITRATTO

– Nazli Tahvili

– Antropologia del giovane artista ai tempi della rete • Simone Sbarbati

– La penultima copertina. Conversazione con Guido Scarabottolo e Sergio Ruzzier • Emilio Varrà

– Appunti per una pedagogia del visivo • Damiano Pergolis

– Tre suggerimenti di lettura sull’albo illustrato

Associazione Hamelin

Scheda tecnica


  • Brossura

Riferimenti Specifici

Potrebbe anche piacerti

14,00 €
14,00 €
12,00 €
12,00 €
In Stock
16,00 €
16,00 €
In Stock

Mammachilegge è un nuovissimo e-commerce di albi illustrati e letteratura per l’infanzia che, se siete soliti acquistare libri online, vi consiglio di inserire subito tra i siti preferiti e di far sì che diventi uno dei vostri punti di riferimento per quando vi chiedete cosa leggere con i vostri bambini o quale libro regalare.

Image Testimonial

Donatella

Molfetta

Mammachilegge era la soluzione che cercavo per soddisfare le richieste dei miei due bambini, ha la scelta e la velocità di consegna di uno store on line con l’aggiunta del calore tipico della libreria sotto casa, quella dove conoscono i gusti e i desideri per i piccoli (e grandi) lettori

Image Testimonial

Michele

Una buona metà dei libri che compro ogni anno - e non sono affatto pochi - è costituita da libri per l'infanzia: albi, libri illustrati, libri di narrativa o divulgazione storica.
È la mia dose annuale di pillole contro la tristezza e di viatico per la speranza.
Perché a questo servono certi libri: ad allargare i confini dell'immaginazione, a spezzare la routine, a strappare un sorriso o una lacrima, a tenere vivo il bambino che è in noi, a spiazzarci, a divertirci, a farci innamorare della vita ogni giorno, anche in quelli più bui. 
Per  orientarsi nel mondo variegato della letteratura per l'infanzia, suggerisco questo nuovo, colorato e bellissimo portale in cui si possono trovare numerosi libri di editori indipendenti per l'infanzia e diversi oggetti artigianali sempre legati al mondo della letteratura per l'infanzia. Ideatrici e curatrici di questo bel progetto - finanziato dal Bando “PIN - Pugliesi Innovativi” indetto dalla Regione Puglia - sono due donne, e mamme, innamorate dei libri per bambini e da anni già impegnate sul fronte delle letture ad alta voce per i più piccoli. Laura e Paola sapranno consigliarvi e guidarvi nella scelta passo dopo passo, dalla ricerca all'acquisto alla lettura. 

Image Testimonial

Giovanna

prodotti suggeriti

Quale è l'età del tuo bambino?