Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Libri sui Nonni per Bambini e Ragazzi

Filtri attivi

  • Età consigliata: 4 anni
14,00 €
In Stock
16,00 €
16,00 €
14,00 €
14,00 €
In Stock
18,00 €
18,00 €
In Stock
13,00 €
13,00 €
In Stock
14,00 €
14,00 €
In Stock
15,00 €
15,00 €
In Stock
15,00 €
15,00 €
In Stock

Prima di addormentarsi, la nonna cucinava, leggeva e raccontava storie; poi ha cominciato a fare delle cose strane... Uno splendido libro per tutte le nonne e i nonni che dimenticano, per tutti i bambini e le bambine affezionati ai propri nonni e nonne. 

In Stock

Billy è un tipo un poco pensieroso. Fa così tanti brutti pensieri che non riesce a dormire. Per fortuna la nonna sa proprio quello che ci vuole per aiutarlo a superare le sue paure. E una volta conosciuto il segreto della nonna, Billy scopre che non ha più motivo per stare in pensiero. 

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

La scuola è finita e Sofia lascia la città per andare in campagna dai nonni. Ma non saranno vacanze di tutto riposo. Infatti scoprirà, grazie all’aiuto e alla guida del nonno Giovanni e di Luca, un simpatico vicino, che le verdure non nascono sul banco del supermercato, ma nell’orto e che bisogna seminarle, innaffiarle, trapiantarle e proteggerle dai parassitii. Che soddisfazione, però quando, alla fine di una dura giornata di lavoro, Sofia può preparare un delizioso pranzetto con dolci pisellini freschi, un’insalata di pomodori, le carote grattugiate che adora e una torta di zucchine. E che strano scoprire come pipistrelli e lombrichi non siano animali da guardare con ribrezzo e tenere lontani, ma preziosi alleati per la salute delle verdure. Un piccolo «manuale» per bambini di città.  

In Stock

La famiglia: un solo tronco da cui nascono molti rami che, seppur prendano direzioni diverse, sono sempre alimentati da una stessa linfa.

Fatima Fernandez Mendez ci racconta in maniera profondamente poetica i legami familiari, in un costante e stretto rapporto con la natura che avvolge i protagonisti. La famiglia come un grande albero di melo. I rami forti raccolgo le storie dei nonni e quelle ancora in fiore dei bambini.

In Stock

Stina è una bambina curiosa e intraprendente. Di più, Stina è la curiosità fatta persona: è una “cercacose”, va sempre a caccia di oggetti sospinti a riva dal mare e la sua voglia di scoprire come è fatto il mondo è talmente irrefrenabile da indurla ad uscire di casa, di notte, da sola, per guardare in faccia una tempesta. Il nonno, che di burrasche ne ha viste tante, sa però una cosa meglio di lei: per non essere colti alla sprovvista, “quando c’è la tempesta è meglio essere in due e bisogna essere ben coperti”. Spontaneità, entusiasmo, ingegno, curiosità, piedi nudi, capelli talmente biondi da sembrare bianchi, paesaggi nordici su splendide tavole ad acquerello: tutto questo è TempeStina! 

In Stock

Non ci vuole l’occhio di lince per accorgersene! Il papà può essere molto feroce, ma ama crogiolarsi al sole, come un leone. La mamma, bella e slanciata come una giraffa, sembra un’indossatrice. Il fratellino ha sempre la testa fra le nuvole, come un uccello. I cugini, è facile riconoscerli, fanno sempre le smorfie come le scimmie. Poi, i nonni, gli zii, e tutto il parentado. Senza dimenticare l’amico del cuore, che se non scappa di corsa come un ghepardo, diventerà il suo innamorato. Da ultima la ragazzina, la voce narrante. Con una complice strizzatina d’occhio invita a scoprire la sua di particolarità. Magari quella di essere a righe, come una zebra… Un divertito omaggio alla stupefacente singolarità dei nostri cari. 

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

In questo secondo episodio, Stina va a far visita ad Axel, amico di vecchia data del nonno, per trascorrere insieme il giorno del suo onomastico.

Il festeggiato ha il soprannome di Capitan Fanfarone per l’abitudine a raccontare storie incredibili sul suo passato da marinaio e li intrattiene tutto il pomeriggio a suon di mirabolanti avventure, pane e miele.

Il nonno, che lo stuzzica di continuo con i suoi pungenti “ah sì?”, non sembra molto convinto dei racconti dell’amico, mentre Stina ne è profondamente affascinata e divertita.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Un albo raccontato dalla voce di un bambino che descrive la quotidianità e gli interessi del nonno in contrapposizione alla vita del suo vicino di casa. Un contrasto evidenziato da un sapiente uso dei colori e della grafica.

In Stock

Clara e Bernardo, a casa dei nonni, non riescono ad addormentarsi e si avventurano in cerca di uno spuntino notturno. Da qui comincia una meravigliosa passeggiata tra luci, ombre e parole in rima dove, per una volta, sono i grandi a fare dell’assurdo la quotidianità e ai bambini resta "solo" il compito di attraversarla insieme con coraggio.

In Stock

La nonna è un tipo particolare, a cui il bambino inizialmente prende le misure: cucina una strana zuppa di alghe, fa yoga appena alzata, tiene i denti in un bicchiere e, russa come un tricheco! Soprattutto, è un po' troppo taciturna… così Nico si organizza e in una giornata di bassa marea passeggia tra gli scogli fino a trovarne uno gigantesco a bucherellato: un rifugio di giochi perfetto. All'improvviso però scoppia una tempesta: mentre Nico si rintana nello scoglio, un uccellino intirizzito piomba letteralmente dal cielo. Bisogna portarlo in salvo!, pensa lui, ma la strada del ritorno sotto la bufera è complicata. p

Per fortuna la nonna sta arrivando

In Stock