Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

.

L'istinto di narrare. Come le storie ci hanno reso umani

13,00 €
Quantità
In Stock

Passiamo più tempo immersi in un universo di finzione che nel mondo reale. «L’isola che non c’è» è la nostra vera nicchia ecologica, il nostro habitat. Nessun altro animale dipende dalla narrazione quanto l’essere umano, lo «storytelling animal». Questo strano comportamento, che ci porta a mettere al centro della nostra esistenza cose che non esistono, è innato e antichissimo; ci sono segni di finzione fin dai primordi dell’umanità e basta osservare un bambino nel suo quotidiano gioco del «facciamo finta che» per capire che si tratta di un istinto primordiale, che ha già dentro di sé quando viene al mondo. Ma a che scopo? Jonathan Gottschall studia la narrazione da molti punti di vista e ha un’idea originale e affascinante per spiegare come si sia sviluppata questa strana abilità. Appoggiandosi, da letterato, alle ricerche più avanzate della biologia e delle neuroscienze, Gottschall evoca i ben tangibili vantaggi del mondo fantastico, e lo fa con il piglio del grande narratore. Raccontando storie, ad esempio, i bambini imparano a gestire i rapporti sociali; con le fantasie a occhi aperti esploriamo mondi alternativi che sarebbe troppo rischioso vivere in prima persona, ma che risulteranno utilissimi nella vita reale; nei romanzi e nei film cementiamo una morale comune che permette alla società di funzionare col minimo possibile di contrasti; e poi è provato che la letteratura ci cambia, fisicamente e in meglio. Qualsiasi insegnante sa bene che per far comprendere un concetto bisogna vestirlo di una trama. Il potere universale della finzione è probabilmente la nostra caratteristica più distintiva, il segreto del nostro successo, ciò che ha reso l’uomo un animale diverso dagli altri, permettendo a lui solo di vivere contemporaneamente molte vite, accumulare esperienze diverse e costruire il proprio mondo con l’incanto dell’invenzione. 

Scheda tecnica


  • Jonathan Gottschall

  • NUOVI SAGGI BOLLATI BORINGHIERI

  • 249

  • Brossura

Riferimenti Specifici

Mammachilegge è un nuovissimo e-commerce di albi illustrati e letteratura per l’infanzia che, se siete soliti acquistare libri online, vi consiglio di inserire subito tra i siti preferiti e di far sì che diventi uno dei vostri punti di riferimento per quando vi chiedete cosa leggere con i vostri bambini o quale libro regalare.

Image Testimonial

Donatella

Molfetta

Mammachilegge era la soluzione che cercavo per soddisfare le richieste dei miei due bambini, ha la scelta e la velocità di consegna di uno store on line con l’aggiunta del calore tipico della libreria sotto casa, quella dove conoscono i gusti e i desideri per i piccoli (e grandi) lettori

Image Testimonial

Michele

Una buona metà dei libri che compro ogni anno - e non sono affatto pochi - è costituita da libri per l'infanzia: albi, libri illustrati, libri di narrativa o divulgazione storica.
È la mia dose annuale di pillole contro la tristezza e di viatico per la speranza.
Perché a questo servono certi libri: ad allargare i confini dell'immaginazione, a spezzare la routine, a strappare un sorriso o una lacrima, a tenere vivo il bambino che è in noi, a spiazzarci, a divertirci, a farci innamorare della vita ogni giorno, anche in quelli più bui. 
Per  orientarsi nel mondo variegato della letteratura per l'infanzia, suggerisco questo nuovo, colorato e bellissimo portale in cui si possono trovare numerosi libri di editori indipendenti per l'infanzia e diversi oggetti artigianali sempre legati al mondo della letteratura per l'infanzia. Ideatrici e curatrici di questo bel progetto - finanziato dal Bando “PIN - Pugliesi Innovativi” indetto dalla Regione Puglia - sono due donne, e mamme, innamorate dei libri per bambini e da anni già impegnate sul fronte delle letture ad alta voce per i più piccoli. Laura e Paola sapranno consigliarvi e guidarvi nella scelta passo dopo passo, dalla ricerca all'acquisto alla lettura. 

Image Testimonial

Giovanna

prodotti suggeriti

Quale è l'età del tuo bambino?