Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Filtra per

Filtra per

Articoli recenti

Libri per Bambini sui Gatti

Filtri attivi

13,50 €
13,50 €
16,00 €
16,00 €
13,50 €
La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
12,50 €
12,50 €
14,00 €
14,00 €
12,50 €
12,50 €
15,00 €
15,00 €
18,00 €
18,00 €
15,00 €
La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
8,50 €
8,50 €
La spedizione del libro partirà 4/5 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
17,50 €
17,50 €
17,50 €
17,50 €
12,50 €
12,50 €
La spedizione del libro partirà 4/5 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
13,50 €
13,50 €
9,50 €
9,50 €
8,50 €
8,50 €
La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!
10,50 €
10,50 €
13,50 €

Ci sono giorni un po' così, in cui niente sembra andare bene. Ci sentiamo avvolti da una nuvola, e non riusciamo a mettere a fuoco le cose, neppure se il cielo è luminoso. Questa nuvola rende tutto triste e nebuloso. Ma se sappiamo aspettare, spesso, il giorno dopo quella nuvola è passata, e tutto ci appare finalmente più chiaro e riconoscibile. Una storia che parla delle nostre giornate storte e della malinconia, e ci spiega che, se abbiamo pazienza, quella a breve se ne andrà via.

Il racconto di Nico che vive in riva al mare, col papà sempre fuori a pesca e 6 gatti a tenergli compagnia, ha la forza dell’amicizia e dell’amore per la natura, la tenerezza del rapporto padre-figlio, l’eccitazione dell’avventura e di un incontro che Nico non potrà dimenticare. Una storia dolce e positiva su cosa significhi amare qualcosa o qualcuno (in questo caso una balena) e capire quando è il momento di staccarsene.

La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!

A casa della signora Franca vive una bella famigliola di felini, quella di edizioni GattaMamma con i suoi piccoli. L’energica Furibonda, il tenero Pitò, il piccolo Lillo e il protagonista della storia, che per via del suo pelo nerastro e ingarbugliato conosciamo come GattoBrutto. Talmente brutto da non meritare l’affetto della mamma e dei fratellini, pensa di sé. Decide così di uscire di casa e di andarsene fuori, solo soletto, senza dire niente a nessuno; gli eventi prenderanno però una piega inaspettata e il suo rientro a casa sarà più rapido (e felice) del previsto.  

Un bambino e un gatto. Il "suo" gatto. Il racconto delle cure amorevoli, delle mille attenzioni, dei divertenti giochi ai quali, inspiegabilmente, il "suo" gatto sempre si sottrae. “Tu sei mio” gli dice il bambino. “Vieni qui, fai così, dimmi di sì. Io decido come stai, cosa fai, quando vai e quando resti. Gioca con me! Adesso dormi! E ora... salta! Fermo! Dove scappi?”. È cosa risaputa: si può ‘avere’ un cane, o un criceto, ma un gatto no. I gatti non si fanno possedere, non si fanno mettere i piedi in testa, né si fanno coccolare a comando... ma sanno cosa amare e, soprattutto, come farsi amare. Infinite sono le meraviglie che il gatto svela al “suo” bambino: annusare i prati, arrampicarsi sugli alberi, fingersi tigre per poi a sera accoccolarsi, libero, ai piedi del letto.

Topi e gabbiani. Cani e lucertole. Gatti e farfalle. Criceti e lumache. Eh sì, non c'è dubbio, è proprio un bestiario. Un piccolo bestiario cittadino. E, come tutti i bestiari che si rispettino, ha la sua morale. Qui però non c'è bisogno di andarla a cercare nei simboli, nelle allegorie. Le formiche sono formiche, le cicale sono cicale. E la morale è tanto semplice quanto profonda. Altri animali condividono con noi la città. Impariamo a conoscerli, a rispettarli. Diciotto racconti in versi, diciotto storie più vere del vero.

Sdraiato tra topolini meccanici e false matasse di lana, Mister Ubik si sta vistosamente annoiando. Ma ecco, d’improvviso, risvegliata la sua attenzione. Là, sotto il termosifone, c’è un gran fermento! Nessuno si è accorto che la piccola astronave non è un giocattolo, e neppure che da essa è disceso un gruppo di minuscoli alieni. Nessuno, tranne Mister Ubik. Scoperti, gli alieni sono sfuggiti ai suoi artigli e hanno trovato rifugio presso le formiche, che subito hanno fraternizzato con loro aiutandoli a riparare l’astronave in avaria. Mister Ubik è vigile e attento, ma nulla può contro l’astuzia e l’agilità degli alieni. Riguadagnata fortunosamente l’astronave, dalla finestra s’involeranno di nuovo nello spazio. In casa nessuno si è accorto di nulla, ma...

Donne, uomini, pettirossi, gatti, cavalli, buoi sono tra i protagonisti di queste 12 favole di campagna ambientate nei dintorni di qualche fienile. La grazia del narratore e la maestria dell'artista infondono nei lettori, bambini e adulti, una rara sensazione di serenità, saggezza e forza.

Un pulcino appena nato va in cerca di un amico con cui giocare, ma non sa che aspetto possa avere. "Che cos'è un amico?" chiede agli animali che incontra. Ognuno gli risponde a modo suo, regalandogli un oggetto che gli è caro. Però il pulcino, tutto solo, non sa bene cosa farne. Solo quando troverà qualcuno con cui condividere quei doni - giocando a beccare il sasso di sale, a riempire d'acqua la conchiglia, a far rotolare il gomitolo con la piuma, a costruire castelli di terra, e a farsi il solletico con il cerfoglio - capirà davvero cosa vuol dire avere un amico. Questo racconto è un delicato viaggio nei significati dell'amicizia. Chiara, che lo ha scritto, e Pia, che lo ha illustrato, hanno preso spunto dalla loro amicizia, cresciuta anche attraverso i libri che hanno realizzato insieme

Non disponibile

Autrice specializzata nell'illustrazione medico-scientifica, Emmanuelle Tchoukriel riproduce gli elementi della natura con l'arte e la precisione degli esploratori naturalisti di qualche secolo fa. Per dare al giovane lettore un'idea dell'habitat in cui vivono le varie specie rappresentate, questo inventario classifica gli animali (100 in tutto) per aree geografiche. 

La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!

Ciao, farfalla. Ma dove vai? Non andare via! Vieni lucertola, vieni a giocare con me... Aspettami! Resta qui... Una bimba alla scoperta del mondo si avvicina a una piccola farfalla, a una lucertola, a un piccione, a un gatto... ma tutti scappano via, un attimo prima che lei riesca ad accarezzarli. Il suo sguardo incantato si muove sul filo di un'emozione che a ogni pagina si rinnova. Komako Sakai riesce, ancora una volta, a raccontare la magia dell'essere bambino con la leggerezza di un tratto intimo, preciso, capace di fissare l'attimo: lo slancio del desiderio, la delusione, l'immediato susseguirsi di un desiderio nuovo.

La spedizione del libro partirà 4/5 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!

Luigi, il gatto col berretto a quadri, sa prendere la vita come viene. Piove troppo per uscire? Non c’è problema, improvvisa un pic-nic dentro casa con i suoi amici Michele e Giorgina. Incontra un pesce che nuota per aria? Lo segue in fondo al mare per conoscere i suoi amici e la sua famiglia. Titi il canarino dice strane parole invece di cantare? Luigi incuriosito fa amicizia e si mette a chiacchierare con lui. A ben guardare, di giornate strane a Luigi ne capitano parecchie ed è proprio per questo che la sua vita è un susseguirsi di avventure meravigliose… Fino all’ultima pagina.

Una mattina non molto bella, anzi proprio brutta, Luigi e Miki trovano sotto un lampione una pianta. Che cosa farne? Regalarla a uno sconosciuto! Così la donano a un buffo omino, anzi una nutria, che sonnecchia sull’autobus. Questi copre la pianta con un fazzoletto, ci soffia sopra e… puff compare una lucertola dai poteri magici che trasforma la città in un lago! Questa è solo la prima delle avventure “botaniche” narrate nel libro: che succede, per esempio, quando Luigi regala una begonia a un coniglio? E come affrontare un orso che ha rubato un'alocasia a un canarino? Come nel primo libro della serie, anche qui si assiste a un susseguirsi di vicende divertenti e surreali, che ruotano intorno a personaggi buffi e situazioni inaspettate

Otto cagnolini in una stanza, due letti a castello e Popov russa come una segheria. Miki è sveglio e si annoia, che si fa? Be’, è semplice, basta che qualcuno legga una storia e presto la stanza si anima. Chi sale e chi scende, chi ha sete e chi cerca un coniglietto di pezza, chi vuol dormire più in alto e chi non ne vuole sapere di cedere il proprio posto. E quando finalmente tutti quanti sono ben sistemati, allora arriva il momento più bello, quello che inizia con “C’era una volta…”

La spedizione del libro partirà 4/5 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!

C’erano una volta una tigre e un gatto che vivevano sulla montagna. A quei tempi la tigre non era come la conosciamo oggi: era un animale che nemmeno sapeva cacciare. Nessuno la temeva, anzi, veniva spesso presa in giro.

Il gatto invece era già un cacciatore provetto. Ecco perché, un bel giorno, la tigre chiese al gatto di diventare il suo maestro e insegnarle tutti i suoi segreti. Il gatto spiegò alla grossa tigre come correre veloce, come muoversi silenziosamente e come saltare da grandi altezze senza farsi male. A quel punto la tigre avrebbe dovuto essere riconoscente al suo maestro, e invece… Una favola popolare cinese che racconta perché il gatto sia da sempre considerato uno fra gli animali più intelligenti e affascinanti.

Le fiabe più amate, raccontate con il segno deciso e inconfondibile di Attilio, indiscusso maestro dell'illustrazione italiana. 

Il fatto e che la paperetta non si era ancora decisa a tuffarsi nello stagno. Così l'anatra... 

La spedizione del libro partirà 5/6 giorni dopo aver effettuato l'acquisto!

f you have always wanted a pet, but your parents have never let you ... this is the book for you. Because, inside the pages of this book, your new cat awaits. Isn't he sweet? Just look at him twitch his tiny nose! As a pet-owner, it's your job to wake him up (call out his name), softly stroke his back (with your finger) and shelter him from the rain (your hand makes a great umbrella!). It's quite hard work - phew! - but it's so much fun. From Minibombo, the creators of The White Book and Black Cat, White Cat comes a playful picture book that cleverly encourages you to interact with the physicality of the page itself, and a book that will, with the help of your imagination, bring a purr-y, fluffy cat to life. Miaow!