Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Libri per Bambini sulla Diversità

Filtri attivi

  • Età consigliata: 4 anni
  • Età consigliata: 10 anni
  • Età consigliata: Adolescenti
9,50 €
9,50 €
In Stock
15,00 €
15,00 €
13,00 €
13,00 €
In Stock
15,90 €
15,90 €
In Stock
17,50 €
In Stock
19,90 €
In Stock
16,00 €
16,00 €
15,50 €
15,50 €
15,00 €
15,00 €
In Stock
13,80 €
13,80 €
In Stock
19,00 €
19,00 €
In Stock
19,50 €
19,50 €
In Stock

Un tipo strano sta attraversando la città: un ragazzo alto e magro, con la cresta verde, vestito tutto di nero e tiene in mano un fiore giallo. Dove va? Per chi è quel fiore? "Mi chiamo Davide. Ma mia madre mi chiamava Davì. Ora che se n'è andata non c'è più nessuno a chiamarmi così. Ho diciannove anni, ma a volte è come se me ne sentissi molti di meno. A volte, invece, è come se mi sentissi tutti gli anni del mondo. Credo capiti a tutti, prima o poi. Il tempo è una cosa strana. Si dilata, si restringe, si asciuga, si riempie. Si riempie di tutta la nostra vita e anche di quella degli altri. La contiene. Un'enorme borsa della spesa in cui ficcare dentro desideri, sogni, fantasie. Bello.

In Stock

Immaginate una scuola di provincia in cui tutti i ragazzi si vestono allo stesso modo e fanno le stesse cose, e poi chiedetevi che effetto farebbe, in un posto del genere, l'apparizione di una ragazza vestita in modo stravagante, che va in giro con un topo in tasca e un ukulele, piange ai funerali degli sconosciuti e sa a memoria i compleanni dell'intera cittadinanza...

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

«Strega del Mare, ma come faccio a farmi crescere le gambe?» «Vuoi andare sulla terra a cercare il tuo sposo?» «No, non voglio sposarmi! Voglio ballare!» Nel grande libro che la nonna di Sirenetta le legge ogni sera sono contenute le storie del mondo degli umani. Anche quelle delle feste in cui stretti l'uno all'altro si muovono ritmicamente al suono della musica. E ballare diventa il suo più grande desiderio. Ma come farlo con quell'ingombrante coda di pesce? Ci vorrebbero le gambe. Sarà la Strega del mare con la sua erba magica a regalargliele il giorno del suo quindicesimo compleanno.E così Sirenetta parte verso mondo degli uomini... e delle donne. 

In Stock
15,90 €

Un mondo grigio abitato da persone grigie. E una porta. Grigia come le ragnatele che la ricoprono, come il catenaccio e il lucchetto che la serrano. Come il mondo che racchiude. Unica virgola colorata, un moscerino. È lui a indicare al bambino -grigio anche lui- la chiave per aprire quella porta. Cosa ci sarà al di là?

In Stock

Il mare è blu. Il cielo è blu. E i lupi? Anche, ma solo nella città dei lupi blù, dove succedono cose parecchio strane.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

C'era un gatto che viveva da solo. Finché un giorno arrivò un nuovo gatto. Una storia che parla di amicizia, famiglia e nuovi inizi. Con parole essenziali e toccanti e la semplicità dei disegni in bianco e nero.

In Stock

Antonio è imprendibile: lo lasci che gioca a nascondino sulla prima pagina, e nella terza è già su un altro pianeta con la tuta da astronauta; stai per acciuffarlo, ed ecco che si è tuffato in piscina e non lo trovi più. Susanna Mattiangeli ci regala uno straordinario ritratto di bambino, che è unico e allo stesso tempo simile a tutti i bambini che conosciamo: piccole persone che cambiano un poco ogni giorno, a ricordarci le infinite potenzialità che hanno in mano.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Gli alberi sono tra i più costanti ma anche più vari compagni dell'uomo. Dal sacro baniano dell'India al profumato cedro del Libano, offrono rifugio e ispirazione, oltre alle materie prime per fabbricare di tutto, dall'aspirina alle capsule spaziali. Ne "Il giro del mondo in 80 alberi", Jonathan Drori viaggia nel tempo e attraverso le culture usando la botanica più attuale per mostrare il ruolo che gli alberi giocano in ogni parte della vita umana. I racconti spaziano dai dettagli romantici a quelli incresciosi, illuminando le relazioni storiche tra la gente e le specie apparentemente familiari, come olmo e faggio, mentre altri sottolineano l'esotico e lo straordinario, come l'esplosivo albero dinamite o la singolare pianta della Polinesia che raccoglie metallo.

In Stock

Beh, ciao. Benvenuto su questo pianeta. Potresti essere un po' disorientato all'inizio, ma sei appena arrivato, dopotutto. La tua testa sarà già piena di domande, quindi partiamo con una veloce esplorazione del nostro pianeta e di come ci viviamo sopra.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Questo non è un normale libro sugli opposti, qui gli opposti sono davvero…TROPPO OPPOSTI! Un elefante è TROPPO pesante per una povera cicogna, e un bambino TROPPO leggero non può spiccare il volo con un palloncino.

Questo libro insegna a riconoscere e distinguere il mondo attraverso i contrari, provocando in ogni pagina grande stupore e sorpresa!

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Non ci vuole l’occhio di lince per accorgersene! Il papà può essere molto feroce, ma ama crogiolarsi al sole, come un leone. La mamma, bella e slanciata come una giraffa, sembra un’indossatrice. Il fratellino ha sempre la testa fra le nuvole, come un uccello. I cugini, è facile riconoscerli, fanno sempre le smorfie come le scimmie. Poi, i nonni, gli zii, e tutto il parentado. Senza dimenticare l’amico del cuore, che se non scappa di corsa come un ghepardo, diventerà il suo innamorato. Da ultima la ragazzina, la voce narrante. Con una complice strizzatina d’occhio invita a scoprire la sua di particolarità. Magari quella di essere a righe, come una zebra… Un divertito omaggio alla stupefacente singolarità dei nostri cari. 

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

C’è una foresta dove vivono tanti animali diversi e dove passano le stagioni, dalle lunghe giornate estive alle fredde serate invernali.

C’è un orso che ama le torte più di ogni altra cosa, c’è uno scoiattolo pieno di pensieri per la testa, ci sono una talpa e un lombrico che non amano molto la compagnia degli altri animali, ci sono un ippopotamo e un rinoceronte che litigano e c’è anche una balena saggia.

Storie brevi da farsi leggere prima di andare a dormire.

Storie buffe per sorridere, per pensare e per sognare.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

L’abito non fa il ‘lupo’. Scarpe rosse con i tacchi, tubino viola, rossetto in tinta, borsetta e cappellino con corna posticce. La sua ferocia è mascherata a dovere, e la sua cena di capretto è a un passo. Dietro l’uscio della graziosa casetta nel bosco però si cela una sorpresa agghiacciante: tutto è sottosopra e niente è pulito. In quel caos è impossibile scovare i capretti. E così il lupo pensa che una bella rassettata sia doverosa per agevolare la battuta di caccia, ma non sarà così facile… L’esilarante storia di un lupo “domestico” attraverso la travolgente comicità di Sebastian Meschenmoser.

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Joe ha una fantasia prodigiosa: sogna un mondo pieno di luce e colori, con piante alte come grattacieli.

Ma nella città dove vive, i grattacieli sono grigi e opprimenti, e di piante non ce ne sono. Il bimbo però non si perde d’animo, cerca in casa e trova quello che fa al caso suo: un semino di mela, che pianta, e annaffia, e ricopre di attenzioni. Finché un giorno…

In Stock

Un re e il suo popolo vivono in pace finché l'arrivo di uno straniero mette tutti in grande agitazione. Chi è e cosa vuole quel gigante dai piedi nudi? Il cannone dell'esercito è pronto a sparare... Storia a lieto fine di un popolo piccolo come i suoi pregiudizi e del grande incontro che li spazzerà via. 

In Stock

Una giovane donna alla ricerca delle proprie radici che affondano nel periodo e nel luogo piú complessi del Novecento: la Germania hitleriana. Nora Krug setaccia archivi, colleziona foto, scova cimeli, rievoca memorie per ricostruire le vicende della sua famiglia e comprendere che ruolo essa abbia avuto durante il Nazismo. Il risultato, poetico e commovente, è una graphic novel di rara potenza immaginifica che si interroga su un senso di colpa collettivo che non accenna a disperdersi.

In Stock

Il corpo della donna spesso va poco oltre le gambe, ed è da sempre oggetto dello sguardo. Di chi cerca il piacere, la condanna, il dominio, il controllo. Perché quello di una donna non è mai un semplice corpo, bensì un coacervo di simboli, dogmi sociali o culturali rispondenti a un modello inesistente. È tempo di sfatare i miti, abbattere le differenze di genere e restituire dignità a quel corpo fatto di carne, sì, ma anche di mente, cuore, aspettative e desideri.

In Post Pink, nove fra le autrici più influenti e incisive della scena fumettistica italiana sfidano se stesse e il mondo sul ring della lotta femminista. Senza esclusione di colpi.

Il corpo della donna narrato da nove autrici di fumetti. Un libro coraggioso e diretto, impegnato e militante. Destinato a far discutere. 

In Stock
19,50 €

«La natura è la stessa per tutte le persone?» chiede Antje Damm, e pone la domanda su tre bambini provenienti dall’India. In ogni caso, la natura è così importante da sollevare oltre sessanta domande che possono essere la base per lunghe e profonde conversazioni con i bambini. E con gli adulti. Le piante hanno diritti? Che ne dici di vivere in libertà per sempre? Cosa possiamo imparare dalla natura? Quale domanda vorresti fare ad un animale?

In Stock