Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Filtra per

Filtra per

Disponibilità
Disponibilità
Casa editrice
Casa editrice
Prezzo
Prezzo
Formato
Formato
Età consigliata
Età consigliata
Parole chiave
Parole chiave

Articoli recenti

Libri per bambini e ragazzi sulla crescita

Filtri attivi

9,90 €
9,90 €
9,90 €
9,90 €
20,00 €
20,00 €
15,50 €
15,50 €
11,90 €
11,90 €
16,00 €
16,00 €
15,00 €
15,00 €
16,00 €
16,00 €
16,00 €
16,00 €
16,00 €
16,00 €
14,00 €
14,00 €
14,00 €
14,00 €
14,00 €
14,00 €
16,00 €
16,00 €

Un viaggio visionario e poetico attraverso l'opera di Cervantes: un susseguirsi di suggestioni liriche nelle quali i "cuori" rappresentano i sentimenti e la passione, interpretando i grandi temi del Don Chisciotte, cavaliere errante diventato matto grazie alla lettura. La lettura che è magia, la lettura che è forza travolgente e inarrestabile. 

Non disponibile

Un piccolo pesce alla ricerca del buon umore si accorge ben presto che in fondo al mare regna una grande e inspiegabile tristezza. Com’è possibile che tutti i pesci in cui si imbatte siano così irrimediabilmente affranti?

Una vicenda senza speranza da prendere per il verso giusto…

Non disponibile

Tutino è un piccolo esploratore.

Ama divertirsi all’aria aperta ma non esce mai di casa senza indossare una buffa tuta da animaletto. Da chi si vestirà oggi?

Il costume da lupo è quello che ci vuole per arrampicarsi su un albero e giocare tra le foglie…

Tutino è un piccolo esploratore.

Ama divertirsi all’aria aperta ma non esce mai di casa senza indossare una buffa tuta da animaletto. Da chi si vestirà oggi?

Il costume da farfalla è quello che ci vuole per librarsi nel vento e svolazzare di qua e di là…

Non disponibile

Tutino oggi ha un po’ di fame.

Indossando la sua tuta da scoiattolo va in cerca di qualcosa per riempirsi la pancia, sempre in compagnia degli abitanti del bosco.

Tra funghi ed erbette, ghiande e lamponi, riuscirà il piccolo esploratore a trovare lo spuntino più adatto per lui?

Quattro scenografie pieghevoli lunghe 1 metro, le sagome dei personaggi e un libro di scena con spiegazioni e copione per rappresentare la storia di Pinocchio, una delle più amate dai bambini di tutto il mondo.

La piccola quaglia non ha mai covato un uovo e ne ha tanta voglia. Così, quando in un prato trova un sasso bello rotondo, ci si siede sopra. E intanto passano le stagioni

Bambini e ragazzi sono aperti e fiduciosi, sono il futuro: le loro menti non vanno condizionate dagli adulti, ma lasciate libere di scoprire la magia della vita e accompagnate con amore. Questo è il messaggio racchiuso nel coraggioso incontro artistico di quattro tra i più bravi illustratori italiani con due straordinari autori della canzone italiana.

Cosa può mai fare un libro? Aprirsi e chiudersi sicuramente, ma forse anche mordere, volare e abbracciare... Un invito ad esplorare l'oggetto-libro per sperimentarne tutti gli usi, fino a quelli più improbabili e impropri. 

Cresce a stento il piccolo melograno. Solo di rado, filtrando a fatica tra le maestose fronde della grande quercia, qualche raggio di sole riesce a raggiungerlo. E allora la scimmia prega il possente albero di lasciar passare un po’ più di luce per il melograno. Inutilmente. Non le resta che rivolgersi al contadino. Invano. Vane anche le successive richieste al giudice e ai reali. Neppure i suoi amici animali -il topo, il gatto e il cane- sono disposti a darle una mano per porre fine a quell’ingiustizia. E neanche gli elementi naturali, il fuoco e l’acqua. Per non parlare del macellaio, che l’ascia non per sfrondare la quercia vorrebbe usare ma contro la piccola scimmia. Ma ecco che incontra una strana vecchietta…

15,00 €

Armin Greder, anche questa volta tradotto in italiano da Alessandro Baricco, torna a regalare ai suoi lettori, una favola sul rapporto tra madre e figlio, in cui alla morte della madre corrisponde la crescita del figlio. Una favola contemporanea che affonda le sue radici nella più antica tradizione narrativa. Lo stile inconfondibile delle immagini di Armin Greder accompagna la sua scrittura scarna e incisiva, in un colore nebbioso che si avvicina al bianco e nero. "La Città", come dice l'autore, "ha a che fare con la paura della vita, con l'egoismo che rende ciechi e con l'incapacità di lasciar andare colui che si ama di più". Una favola per i figli e per le madri. Per raccontare la fatica che costa crescere. E, soprattutto, lasciar crescere.

Un giorno una coppia trova il piccolo Boris solo e abbandonato in una palude. L'uomo e la donna, che da tanto tempo desideravano un figlio, decidono di prenderlo con sé e di crescerlo come tale. Gli anni scorrono sereni, fino al giorno in cui Boris, ormai cresciuto, decide di tornare alle origini per trovare se stesso. Solo allora capirà che per volersi bene non è necessario per forza assomigliarsi. Una parabola sulla definizione e sul significato della famiglia. 

Che cosa fareste se vi recapitassero una scatola di ottanta baci ma ne mancasse uno? Pensereste che l’hanno aperta all’ufficio postale? O che durante il viaggio qualcuno ne avesse sottratto uno? Oppure potrebbe esserci un’altra spiegazione?

Una storia sul senso di incompletezza e sull’imprevedibilità della vita.

Un bambino, che vive in una città di case grigie tutte uguali, un giorno vede un uccellino azzurro, e per rincorrerlo, esce da quelle mura spingendosi sempre più lontano. Avrà così occasione di vedere e conoscere stagni, fiori selvatici, fiumi, mari e montagne, finché non si sorprenderà a desiderare di tornare a casa, per poter condividere la sua esperienza con i suoi amici più cari. Una storia sul significato del viaggio e sul valore della condivisione. 

A volte si può sentire di aver smarrito il proprio destino. Allora ci si sente persi, disorientati. La donna di questo libro si sente proprio così, è caduta in uno smarrimento profondo, dove non ci sono più risposte e anche le domande sembrano non avere più significato. Eppure, nel fondo della sua coscienza, coperta da paure e dubbi, emerge una nuova sé.

Una storia d’amore e di riscatto, in cui si tenta di ricominciare dal punto in cui ci si è perduti. Perchè ciò che desideriamo, anche se non lo sappiamo ancora, può salvarci.

Quando un elefante si innamora, può essere che desideri mettere su casa con la propria amata, ma si sa, scegliere come arredare e gestire un ambiente può essere difficile se si è in due, e si hanno magari due diverse visioni del mondo. Si può litigare a volte, ma proprio dalla gestione del conflitto nasce il suo superamento, e l’acquisizione dell’esperienza necessaria ad amarsi bene.

Una storia sul significato della condivisione e sul valore del costruire in coppia.

Un elefante innamorato e molto timido fa di tutto per attirare l’attenzione della sua amata. Decide di seguire alcune regole base: si mette a dieta, si veste elegante, scrive delle lettere d’amore e lascia fiori alla sua porta. Malgrado tutte queste attenzioni lei non sembra notarlo minimamente. 

Un albo che parla d’amore a piccoli e grandi, con struggente ironia.

C'era una volta un bimbo... che un giorno trovò un pinguino davanti alla porta di casa. Il bimbo non aveva proprio idea da dove il pinguino fosse saltato fuori. Ma quello, intanto, si mise a seguirlo ovunque! Una storia incredibile e divertente sull'amicizia, sul diventare grandi, sulla ricerca di se stessi, attraverso gli altri.