Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Edizioni E/O

Edizioni E/O Libri per bambini e ragazzi

«Le Edizioni E/O vengono fondate a Roma nel 1979 dal giovane Sandro Ferri, ex militante di Lotta continua e laureato in filosofia, insieme alla moglie Sandra Ozzola, esperta di letteratura russa. Il libro d'esordio Esplosione di un impero? di Hélène Carrère d'Encausse riguarda l'Urss, ma fin dall'inizio la casa editrice mira a specializzarsi nella letteratura contemporanea dei paesi dell'Est, all'epoca largamente sconosciuta in Italia. Per estendere poi ad altre letterature la sua attenzione. Il nome e/o del resto può significare sia Est/Ovest sia e/oppure.

da Gian Carlo Ferretti, Storia dell'editoria letteraria in Italia. 1945-2003, Einaudi

14,00 €
14,00 €
13,50 €
13,50 €
10,00 €
10,00 €
13,50 €
13,50 €
10,00 €
10,00 €
12,00 €
12,00 €

L'amore, e tutto quel che gira intorno a cosa sia l'amore, è difficile da definire. Solo una cosa sembra chiara: è qualcosa che ha a che fare coi baci e robe del genere. Due che si amano, in ogni caso, è un libricino per tutti quelli che si fanno domande sull'amore. Su chi voglia, possa e persino debba baciare chi. Sul prima e sul dopo. Sul vedersi, sullo star bene e sul lasciarsi.

I versi di Jürg Schubiger e le immagini di Wolf Erlbruch ricordano a tutti gli innamorati che, tutto sommato, l'amore è più bello che difficile, e non dovremmo dimenticarlo mai.

Non disponibile

"I terribili cinque" è una sorta di versione moderna, poetica e soprattutto ironica del gobbo di Notre Dame. Cinque mostri: un ragno, un lupo, un rospo, un topo e un pipistrello danno vita a questa storia. I cinque personaggi, fisicamente piuttosto ripugnanti, si incontrano e decidono di mettere su una banda musicale. La musica, come spesso accade, li unisce e li rende ancora più simpatici. Da lì ad aprire un locale dove esibirsi il passo è breve e il successo assicurato.

L'orso si era svegliato dal letargo e il suo stomaco brontolava piuttosto forte, perché se uno dorme per quasi sei mesi, poi si sveglia con una fame enorme. Dopo si rifece e ritornò a essere tondo e robusto. Adesso gli capitava di pensare con piacere a come diventare un papà orso grande e forte. La mattina dopo, con tutto il coraggio e la voce di cui era capace, si mise a gridare in direzione del bosco: "Qualcuno sa dirmi come si fa ad avere un cucciolo?" Nel 1993 Il miracolo degli orsi" ha vinto il premio tedesco "Jugendliteraturpreis".

"Già da molto tempo l'anatra aveva come un presentimento. 'Chi sei? E perché mi strisci alle spalle di soppiatto?' 'Bene, finalmente ti accorgi di me' disse la morte. 'Sono la morte.' L'anatra si spaventò. Non la si può certo rimproverare per questo. 'E adesso vieni a prendermi?'". L'autore Wolf Erlbruch ha vinto il premio Hans Christian Andersen nel 2006, da molti considerato il Nobel alla letteratura per ragazzi.

Non disponibile

Molti anni fa le farfalle non esistevano... Inizia così il romanzo di Gioconda Belli, corredato di illustrazioni, in cui si racconta come furono inventate le farfalle dall'unione di un uccello con un fiore.

La signora Meier è perennemente preoccupata. Le sue preoccupazioni sono piccole, grandi e – secondo il signor Meier – perfettamente inutili. Una mattina, però, un motivo per le sue preoccupazioni c'è: nel suo giardino, la signora Meier ha trovato un piccolo merlo appena caduto dal nido. E lo prende con sé...

Ed ecco qui l'Orso, che ancora non c'era; tira fuori dalla tasca un foglietto su cui c'è scritto "tu sei me?". "Ottima domanda" pensa lui, "scopriamolo insieme!"