Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

Beisler editore

Besler editore libri per bambini

La casa editrice per ragazzi Beisler Editore è stata fondata a Roma nell’autunno del 2002 da Ulrike Beisler (direttrice editoriale) e da Corrado Cirielli (marito e socio).

Beisler Editore ha iniziato la sua avventura pubblicando due titoli all’anno: un albo illustrato e un romanzo. Pochi ma minuziosamente scelti. Sin dai primi anni si è distinta per la cura e la serietà delle sue proposte:

13,00 €
13,00 €
14,90 €
14,90 €
15,00 €
15,00 €
11,90 €
11,90 €
10,00 €
10,00 €
12,50 €
12,50 €
13,95 €
13,95 €
14,00 €
14,00 €

Nella minuscola Baia di Martinfranta la vita del giovane Trille e della sua migliore amica Lena scorre al ritmo di avventure sempre nuove. I due ne combinano di tutti i colori, come quando costruiscono una funicolare tra le loro case e Lena rimane appesa a tre metri d'altezza come un pollo; o quando decidono, come Noè, di far salire su una barca da pesca tutti gli animali in giro nei dintorni. La catastrofe è annunciata ma per fortuna arrivano sempre i grandi a tirarli fuori dai guai. Ma se un giorno dovesse succedere qualcosa di irreparabile?

Premio Andersen 2015 - Miglior libro 9-12 anni.

Finalista Premio Strega ragazze e ragazzi. Categoria 6+

Dovunque spuntino i fratelli Andreas e Dirk, il caos è assicurato. Ma non è mica colpa loro, almeno, quasi mai Una volta si tratta del mostro Spaghettoso durante la festa di compleanno, poi ci sono Babbo Natale alla casa di riposo e, come se non bastasse, ci si mette pure l'arrivo del fratellino Björn - bisogna proprio organizzare un viaggio nello spazio per dargli il benvenuto. Non c'è niente da fare, sono delle calamite attira guai e chiunque abbia a che fare con loro si ritrova in qualche pasticcio. Con Andreas e Dirk niente è prevedibile, tranne il divertimento...

Entrare in questo condominio è un'esperienza unica. Un piano alla volta, arriverete fino al cielo, scoprendo stanze piene di meraviglie e personaggi curiosi. Un libro magico che, appeso al muro, diventa un divertente metro per misurare la crescita dei bambini.

Venerdì è un gatto di strada e non ha mai conosciuto padroni. È spelacchiato, odora di pesce marcio e parla. Cristina abita con la mamma e il papà in una casetta lucida e linda, dove non manca niente tranne i sorrisi e le carezze. Il gatto Venerdì conosce bene le cose e i segreti del mondo e Cristina lo ascolta volentieri. Non importa se al mattino arriva tardi a scuola e il maestro la sgrida. Non importa se nessuno crede a Venerdì gatto parlante. 

PREMIO ANDERSEN 

il mondo dell'infanzia

2017

Non disponibile

"Il pesce spada e la serratura" è un breve testo surrealista che parte da una constatazione: il pesce spada non può guardare dal buco della serratura. Attraverso 100 aforismi, di volta in volta poetici, provocatori, polizieschi, romantici, impegnati, perfettamente razionali, tutti, vista la premessa, possibili, vengono avanzate una serie di spiegazioni per questa situazione che - dobbiamo ammetterlo - risulta piuttosto incresciosa (soprattutto per il pesce spada). Gli aforismi si sposano magnificamente con i disegni di Altan che ha scelto e illustrato con umorismo alcune delle ipotesi più divertenti. Gli aforismi, se come genere si rivolgono a un pubblico adulto, rappresentano anche per i bambini una fonte di divertimento, risvegliando la loro capacità di associare binomi fantastici.

Ti sei mai chiesto come i cani potrebbero vedere il mondo? Adesso te lo spiegherà Anton, il cane pastore che viene da molto lontano. Friedbert, Emily e la loro bambina sono la sua nuova famiglia. E una famiglia vuol dire tanto per chi ha conosciuto le gigantesche steppe dell’Ungheria…Anton è un cane felice, ma guai a credere che se ne stia a guardare! Lui pensa e parla e, soprattutto, è un attento osservatore degli esseri umani. Che strani che sono, medita fra sé, camminano su due zampe, hanno la lingua corta, il pensiero lento e credono che noi cani non sappiamo ridere! Nessuno sfugge allo sguardo attento di Anton. Eh già, perché i cani parlanti la sanno davvero lunga e dicono sempre la verità. E con un po’ di fortuna gli umani non capiranno mai da quale lato del guinzaglio passeggiano! 

La mamma pensa di sapere più cose di me e mi fa andare su tutte le furie! Ma cosa ne sa lei? Mica lo sa cosa significa alzarsi presto tutte le mattine per andare a scuola! Avere a che fare con compagni di classe prepotenti e sapientoni! E la Preside? E i Professori? Che ne sa! Io sì che lo so, ma meglio far finta di niente perché…io sono soltanto una bambina, no? La realtà, vista con gli occhi dei bambini, è tutta un’altra storia. Loro sì che le conoscono le persone e vedono cose che i grandi non sanno più vedere!

FINALISTA PREMIO STREGA RAGAZZI

3a EDIZIONE 2018 

CATEGORIA 6-10 ANNI

Lester e Bob sono tornati. E questa volta si sfidano a volano in una partita con sorpresa finale! Poi bob riceve la visita di un ispettore delle torte che deve assaggiare tutti i suoi dolci prima di rilasciargli un attestato di idoneità. E infine vediamo i due amici sfidarsi addirittura a duello: come andrà a finire?

Certe volte Lena sa rendersi proprio antipatica! Perché fa sempre la difficile? È quello che si domanda Trille, il suo migliore amico, che quest'anno ha il cuore in subbuglio per l'arrivo di Birgitte, dolce ragazzina venuta dall'Olanda. Eppure Lena ha tanti motivi per essere arrabbiata: il nuovo allenatore di calcio la tiene sempre in panchina, il fratellino che tanto desidera non arriva mai e la spedizione all'Isola delle Foche con la nuova zattera si rivela un fiasco. E il Nonno? Che brutta disavventura lo aspetta in mare! Il racconto di un anno tumultuoso, nel corso del quale Lena, Trille e il Nonno dovranno combattere contro le forze della natura e contro se stessi.