Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

.

.

Andata e ritorno - Aller Retour

18,00 €
Quantità
In Stock

Nel 1972, le società autostradali commissionarono a Jean Widmer, un grafico svizzero, la firma di una segnaletica culturale per le autostrade francesi per rompere la monotonia dei viaggi in auto, aumentando la curiosità dell'automobilista e informandolo sul patrimonio. . Jean Widmer e il suo team creano 550 pittogrammi, situati su 2500 chilometri di autostrada in 7 anni di studio. Ottiene un linguaggio universale, permettendo una lettura veloce e giocosa. Dimostra una possibile sintesi tra astrazione e figurazione.

Ritagli e pieghe sono usati da Katsumi Komagata non solo per provocare un effetto sorpresa, ma anche per creare un collegamento tra diversi pittogrammi. Komagata, per la quale la piega è scenografia visiva, ha immaginato i suoi "piccoli teatri di carta" che si svolgono e che i bambini possono appropriarsi e manipolare all'infinito attraverso i segni di dialogo scelti dall'artista. Possiamo dispiegare, ritirare, sfogliare lo spazio, leggere l'avventura di un modulo. Come spesso accade nei libri di Komagata, viene data una cornice, ma è un gioco senza regole che conduce a un'infinità di scoperte e situazioni immaginarie.

Les trois ourses

Scheda tecnica


  • 978-2-917057-14-8

  • Katsumi Komagata

  • 11x15

  • Francese/Inglese

  • Gioco

Riferimenti Specifici

Mammachilegge è un nuovissimo e-commerce di albi illustrati e letteratura per l’infanzia che, se siete soliti acquistare libri online, vi consiglio di inserire subito tra i siti preferiti e di far sì che diventi uno dei vostri punti di riferimento per quando vi chiedete cosa leggere con i vostri bambini o quale libro regalare.

Image Testimonial

Donatella

Molfetta

Mammachilegge era la soluzione che cercavo per soddisfare le richieste dei miei due bambini, ha la scelta e la velocità di consegna di uno store on line con l’aggiunta del calore tipico della libreria sotto casa, quella dove conoscono i gusti e i desideri per i piccoli (e grandi) lettori

Image Testimonial

Michele

Una buona metà dei libri che compro ogni anno - e non sono affatto pochi - è costituita da libri per l'infanzia: albi, libri illustrati, libri di narrativa o divulgazione storica.
È la mia dose annuale di pillole contro la tristezza e di viatico per la speranza.
Perché a questo servono certi libri: ad allargare i confini dell'immaginazione, a spezzare la routine, a strappare un sorriso o una lacrima, a tenere vivo il bambino che è in noi, a spiazzarci, a divertirci, a farci innamorare della vita ogni giorno, anche in quelli più bui. 
Per  orientarsi nel mondo variegato della letteratura per l'infanzia, suggerisco questo nuovo, colorato e bellissimo portale in cui si possono trovare numerosi libri di editori indipendenti per l'infanzia e diversi oggetti artigianali sempre legati al mondo della letteratura per l'infanzia. Ideatrici e curatrici di questo bel progetto - finanziato dal Bando “PIN - Pugliesi Innovativi” indetto dalla Regione Puglia - sono due donne, e mamme, innamorate dei libri per bambini e da anni già impegnate sul fronte delle letture ad alta voce per i più piccoli. Laura e Paola sapranno consigliarvi e guidarvi nella scelta passo dopo passo, dalla ricerca all'acquisto alla lettura. 

Image Testimonial

Giovanna

prodotti suggeriti

Quale è l'età del tuo bambino?